Corso di formazione: “ Didattica per competenze, innovazione metodologica e competenze di base”

PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Giovedì 12 Ottobre 2017 17:22

Si è svolto presso l’IISS “Fermi-Nervi-Cassandro” il Corso “Didattica per competenze e innovazione tecnologica”, proposto come forma di ricerca-azione e di aggiornamento per i docenti che giungano, così, a migliorare la didattica  incrementando i risultati di apprendimento degli allievi.

Direttore del Corso il D.S. prof. dott. Antonio Catapano, relatrice la prof.ssa Anna Deluca, docente presso il Liceo Scientifico Statale Cafiero di Barletta, e Tutor il prof. Giacomo Caporusso, docente presso il Plesso Nervi, partecipanti un nutrito gruppo di docenti dei tre Plessi del Polivalente.

Obiettivi del corso:

  • Riflettere sul concetto di competenza e su cosa significa insegnare per competenze.
  • Sviluppare in rete momenti di riflessione professionale sul tema della didattica per competenze, a cui legislatori ed esperti della formazione ed istruzione ci sollecitano e che la L.107 del 2015 ha reso, in qualche modo, prescrittivo.
  • Approfondire il concetto di competenza e le nuove strategie laboratoriali con le quali esse si possono sviluppare, dal cooperative learning, al Jigsaw, alla flipped classroom, al PBL.
  • Progettare UdA e compiti di realtà finalizzati a far acquisire agli alunni le competenze previste dalla normativa.
  • Affrontare il tema delicato della valutazione delle competenze che si serve di rubriche di valutazioni differenti da quelle utilizzate per la valutazione di profitto.

Finalità del progetto: realizzare un nuovo profilo del docente-formatore, un insegnante effettivamente “coinvolto”, capace, cioè, di sollecitare un apprendimento relazionale, superando l’inerzia dei curricoli tradizionali verso una formazione veramente efficace, così che l’alunno si ponga in modo aperto e sensibile difronte alla realtà e sia in grado di comprendere, orientarsi e agire.

La scuola insegna se consente agli alunni di mobilitarsi in modo attivo difronte a compiti-problemi reali che stimolino l’autonomia, l’iniziativa concreta, in definitiva il desiderio di apprendere tramite il coinvolgimento personale ed è ciò che si intende per competenza.

Il corso “Didattica per competenze e innovazione tecnologica”  ha previsto 15 ore di docenza (con la prof.ssa Deluca) e 10 ore di laboratorio (con il tutor,  prof. Caporusso) e ha visto lo sviluppo dei seguenti temi:

  • Contestualizzazione storico-socio-culturale delle Indicazioni legislative europee e nazionali in materia di Didattica per competenze
  • Illustrazione dei concetti di competenze chiave, disciplinari di base, di cittadinanza. Le life skills
  • Illustrazione dei passaggi dalla  programmazione per contenuti al curricolo per competenze
  • Illustrazione di UDA, Progetti multidisciplinari,  Compiti di realtà con esemplificazioni e proposte operative
  • Concetto e costruzione di una programmazione per competenze
  • Illustrazione ed esemplificazione di programmazioni per competenze
  • Illustrazione ed esemplificazione di una prova esperta
  • Strategie didattiche laboratoriali: illustrazione del cooperative learning, della flipped classroom, del Jigsaw, del PBL
  • Illustrazione dei concetti di Verifica, valutazione e certificazione delle competenze

Il tutor, prof. Giacomo Caporusso, al termine di ogni incontro, ha integrato la lezione frontale con le attività laboratoriali per le quali l’esperta forniva indicazioni e materiali. Alla fine del corso, i docenti hanno messo a frutto le conoscenze e soprattutto le competenze acquisite, nel produrre prodotti finali di notevole valore e originali, relativi ad UDA e compiti di realtà, basati sul cooperative learning e sul Jigsaw, e corredati da rubriche di valutazione, spendibili in ambito didattico.

I lavori e i questionari compilati dai docenti, sono stati caricati sulla piattaforma Sofia dai corsisti, con il supporto del prof. Caporusso, che, con competenza e collaborazione, ha contribuito al buon esito del progetto.

Il Corso è stato molto positivo per gli importanti temi condivisi, per la preparazione e l’empatia con le quali, che già dal primo incontro, la prof.ssa Deluca ha saputo unire il gruppo dei corsisti  e per il clima sereno e accogliente che da subito si è creato con i colleghi e fra i colleghi, con i quali ci sono stati momenti costruttivi di dibattito, momenti di analisi critiche e condivisione positive di esperienze.

 
free pokerfree poker

Partner Alternanza Scuola-Lavoro

© 2016 I.I.S.S. "E. FERMI - P. NERVI - M. CASSANDRO" Via Madonna della Croce - c/o polivalente - 76121 BARLETTA
plesso ITIS Fermi: tel.0883/575881 - 0883/575873 - bais048001@istruzione.it - bais048001@pec.istruzione.it
plesso ITG Nervi: 0883/522277 - Fax: 0883/511078 ~ plesso ITES Cassandro: 0883/512110 - Fax: 0883/521702
plesso ITIS SPINAZZOLA: Contrada Gadone Turcitano tel. 0883/681233 - Fax: 0883/959501
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL
Sito web realizzato nell'ambito del corso POF "Web site story" nell'A.S. 2010-2011 dagli alunni delle classi 4^C e 5^C di indirizzo Abacus diretti dal prof. Mario Quarto (Invia una e-mail)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi: procedendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per ulteriori informazioni sui cookie e come cancellarli, visitate la pagina informativa sulla privacy.

Accetto i cookie di questo sito.

Direttiva EU Cookie